Dove la finanza peer-to-peer ha preso piede nel 2020

Fonte immagine: Cryptorivista, Crypto Rivista

L’anno appena trascorso sarà segnato per sempre, poiché la pandemia globale si è impossessata di tutto, dalla nostra salute alla sicurezza finanziaria. È stato un anno di devastazione economica di massa, di inettitudine ai massimi livelli e di agitazione per la trasformation non solo digital ma anche social, che cresce dal basso verso l’alto.

È stato anche un anno in cui le criptovalute hanno avuto successo. Forse perché sono le ricchezze delle persone, liberi da disfunzioni dovute dagli organi verticistici. 

Nonostante un piccolo spavento a metà marzo, quando Bitcoin è crollato del 55% in un giorno, toccando il fondo a $ 3.782 , si è rapidamente ripreso.

Proprio ieri infatti è stato raggiunto un nuovo ATH a quota $24300. Gli hedge fund, i miliardari e le società quotate in borsa hanno assegnato tesori a Bitcoin.

Quest’anno, le rampe di accesso al settore sono diventate più grandi e più facili da usare. Ciò significa che più persone hanno iniziato a detenere e scambiare criptovalute. I wallet e le app online continuano a migliorare ed aumentare di numero, probabilmente vedremo più persone entrare anche prepotentemente nei prossimi anni.

Bitcoin brilla

Verso la fine del 2020, diversi titoli hanno scosso il mondo delle criptovalute. La più grande notizia è stata che PayPal ha concretizzato la collaborazione con Paxos per portare bitcoin ai suoi oltre 300 milioni di utenti. 

Sebbene il servizio sia limitato a poche monete a grande capitalizzazione – bitcoin, ether, litecoin e bitcoin cash – ha guidato un nuovo rally di bitcoin e riacceso una conversazione sull’adozione di massa delle criptovalute. Questa rinnovata fiducia continuerà a guadagnare slancio solo quando supereremo la soglia nel 2021. 

Il leggendario gestore di hedge fund, Paul Tudor Jones, si è impegnato a conservare una percentuale del suo patrimonio netto in bitcoin, mentre un documento interno trapelato da Citibank ha rivelato che un’analista senior, prevede che Bitcoin potrebbe raggiungere $ 318.000 entro dicembre 2021. 

La partecipazione dei più grandi nomi della finanza tradizionale continua ad espandersi. Il 2021 vedrà possibilità illimitate e ulteriori notizie di individui con un patrimonio netto elevato che scommettono su bitcoin. Sebbene il trading di bitcoin non abbia raggiunto un volume tale da essere sufficientemente stabile da essere considerato un vero bene sicuro come l’oro continuerà a mostrare caratteristiche sempre più resistenti all’inflazione.

Per saperne di più: Banca Generali investe nel servizio di custodia di Bitcoin con Conio

È probabile che bitcoin e altre criptovalute inizieranno a separarsi dalle risorse tradizionali, il che potrebbe spingere più istituzioni ad aggiungere BTC ai loro tesori. Un ulteriore stimolo fiscale è stato messo in pausa da un Governo degli Stati Uniti diviso. Ciò ha solo provocato pressioni sulla Federal Reserve per espandere il proprio bilancio e pompare trilioni di dollari nell’economia globale.

Le stablecoin trovano una casa stabile

Sebbene il bitcoin sia il re indiscusso delle criptovalute e abbia dimostrato la sua capacità di responsabilizzare le persone attraverso il suo sistema monetario decentralizzato e incensurabile. Le stablecoin sono emerse come uno strumento necessario per promuovere questi obiettivi economici e sociali.

Nel mondo tech, le stablecoin si sono rivelate una copertura contro la volatilità e l’inflazione. Ciò è stato visto dal crescente utilizzo in Nigeria, Sud Africa e Turchia.

Le stablecoin ancorate a valute più forti come il dollaro USA o l’euro continueranno a preservare la ricchezza delle persone comuni che non vogliono esporsi alla volatilità di criptovalute più pure come Bitcoin o Ether.

Ricordiamo come, secondo quanto è stato riportato Reuters, le autorità dell’Unione Europea stabiliranno nuove regole di regolamentazione nel campo della blockchain e delle criptovalute entro il 2024.

Per saperne di più: JPMorgan: completata un’operazione repo intraday in Blockchain

Crypto menzionate (1)

Bitcoin / BTC

$ 38091.00