10-06-2019 1 minuto

Forbes: I possessori di GlobalCoin riceveranno dividendi da Facebook

vlad Scritto da Vlad Golub

Il social network Facebook, pagherà una certa percentuale ai possessori della propria moneta GlobalCoin, che sta per essere lanciata. Questa ipotesi è stata fatta dai membri del gruppo di lavoro per la regolamentazione della blockchain dello stato di Wyoming, Caitlin Long, scrive Forbes.

 

Secondo Long, la società realizzerà il profitto dagli investimenti in valute nazionali e titoli a basso rischio, che verranno utilizzati anche come la copertura per la criptovaluta del social network.

 

'Per ogni $ 10 miliardi di depositi, Facebook sarà in grado di ricevere $ 235 milioni senza rischi.', ha suggerito l'esperto.

 

Un ruolo significativo, secondo Caitlin Long, assumerà la società svizzera, che Facebook ha creato di recente. Lei crede che l'unità elvetica del social network assumerà la funzione di una sorta di banca centrale - determinerà la quota delle valute nazionali nel paniere di GlobalCoin per stabilirne il tasso.

 

Inoltre, Long non ha escluso che in futuro, l'uso di GlobalCoin potrebbe fare in modo che i regolatori riconsiderino i criteri per i titoli.

 

'Se qualcuno in futuro volesse riconoscere la stablecoin di Facebook come titolo, gli utenti potrebbero dover aprire conti di intermediazione per acquistare ‘una tazza di caffè’. L'assurdità della situazione potrebbe costringere i regolatori a riconsiderare la loro posizione sulla regolamentazione', ha dichiarato Long.

 

L'esperto ha anche aggiunto che, in generale, l'emergere di una nuova moneta avrà effetti positivi su Bitcoin, perché, a differenza della prima criptovaluta, la ‘max supply’ di GlobalCoin non è limitata e aprirà prospettive molto interessanti per il trading BTC / GlobalCoin.