14-05-2019 < 1 minuto

Samsung: anche gli smartphone low-cost avranno un supporto integrato per criptovalute

scavolize Scritto da Andrea Scavolini

Il colosso della tecnologia sudcoreana Samsung prevede di integrare un portafoglio per criptovalute, precedentemente disponibile solo per lo smartphone Galaxy S10, in modelli più economici dei suoi dispositivi, riporta Business Korea.

 

 

Pertanto, la società intende fornire la possibilità di utilizzare tecnologie blockchain a un numero ancora maggiore di utenti.

 

"Abbatteremo le barriere per acquisire nuove esperienze, espandendo gradualmente il numero di modelli Galaxy che supportano le funzioni blockchain", hanno affermato i rappresentanti di Samsung.

 

Inoltre, la società intende espandere ulteriormente le funzioni di sicurezza e convenienza basate su tecnologie di registro distribuito. In particolare, Samsung vuole lanciare una carta d'identità mobile su blockchain con il supporto di due operatori di telecomunicazioni locali: SK Telecom e Korean Telecom.

 

Per concludere riportiamo che all'inizio di quest'anno, Samsung ha lanciato lo smartphone Galaxy S10 con il supporto integrato di Blockchain KeyStore - un wallet per le criptovalute.