Adam Back: Bitcoin non ha bisogno di istituzioni per crescere fino a $ 300.000

Adam Back, uno dei pioniere del settore delle criptovalute e CEO di Blockstream, ha previsto un aumento del prezzo di Bitcoin a $ 300.000 in cinque anni, riporta Bloomberg.

A suo avviso, le conseguenze economiche provocate dalla pandemia COVID-19 possono influenzare positivamente il valore di mercato di BTC.

“La pandemia ha fatto riflettere le persone sul valore del denaro e cercare modi per salvarlo. Sono arrivati i tempi difficili per trarre un qualsiasi profitto”, ha dichiarato Back.

Inoltre, Adam Back ha aggiunto che l’adozione di BTC da parte degli investitori istituzionali non è più un fattore necessario per la crescita del valore di mercato di bitcoin:

“L’ulteriore crescita potrebbe non richiedere nemmeno l’adozione degli istituzionali, perché la situazione attuale sta spingendo molte persone a pensare alla copertura e al mantenimento dei propri risparmi.”

Come al solito, ad Adam Back è stato nuovamente chiesto se fosse lui il “vero” Satoshi Nakamoto. Back ha negato questa ipotesi e ha aggiunto che l’anonimato del creatore di Bitcoin è vantaggioso per tutti.

“La criptovaluta Bitcoin è come l’oro e nessuno vuole che l’oro abbia un fondatore”, ha dichiarato Back, aggiungendo che l’anonimato di Satoshi aiuta agli utenti di percepire Bitcoin come un bene.

Per di più, Back ha sottolineato che continua a minare solo BTC e non ha intenzione di vendere le monete ottenute da minng prima del PUMP a $ 300.000.

Infine, Back ha commentato il recente attacco della banca d’investimento americana Goldman Sachs contro Bitcoin. Secondo Back, quando le banche parlano di criptovalute è un buon segnale.

“Questo dimostra che Bitcoin è ancora nelle prime fasi dell’adozione. Goldman Sachs è un player importante con una percezione incerta del valore. Per me, ciò significa che c’è ancora molto spazio per la crescita del prezzo e l’adozione”.

Crypto menzionate (1)

Bitcoin / BTC

$ 10867.34