Binance ha iniziato a bloccare i prelievi di fondi sul Wasabi Wallet

Ieri sera, su twitter, si è accesa una discussione sul fatto che Binance Singapore stesse bloccando i prelievi di fondi sul portafoglio orientato alla privacy Wasabi Wallet.

 

Il CTO di Wasabi Wallet, Adam ‘nopara73’ Fichor, ha definito le azioni dell’exchange come “un precedente terribile e primo nel suo genere”. Inoltre, secondo quanto ha dichiarato ‘nopara73’, sei mesi fa Binance ha investito in Wasabi, il che rende la situazione ancora più comica.

 

 

La polemica è iniziata quando Fichor ha ritwittato l’utente Catxolotl, che parlava di un tentativo fallito del ritiro di fondi da Binance Singapore a Wasabi Wallet.

 

“Non mi sorprendo che le mie transazioni vengano tracciate, in fondo ho accettato KYC. Ma sono molto preoccupato del fatto che Binance sapesse che stavo inviando i fondi a Wasabi. Tutto quello che ho inserito è l’indirizzo bc1, non di più “, ha dichiarato Catxolotl.

 

Secondo gli allegati che Catxolotl ha mostrato alla community, Binance ha sospeso la sua transazioni “a causa di gestione del rischio”.

 

Per di più, in una lettera di risposta, i rappresentanti dell’exchange hanno chiesto a Catxolotl lo scopo del ritiro di fondi sul Wasabi Wallet ed anche i documenti sulla sua occupazione e reddito.

 

 

Inoltre ricordiamo che, a novembre, Wasabi Wallet ha raccolto 337.500 dollari di investimenti.