Fundstrat: Bitcoin non costerà $ 250.000 nei prossimi due anni

21 Dicembre, 2019

Durante un'intervista rilasciata a CNBC, l'analista di Wall Street e fondatore di Fundstrat Tom Lee, ha dichiarato che il tasso di bitcoin potrebbe salire a $ 250.000. Ma, a suo avviso, ciò non accadrà prima del 2025 e non entro il 2022, come in precedenza ha affermato il capitalista Tim Draper.

 

Lee ha sottolineato che investire in Bitcoin è il modo più semplice per fare soldi sul mercato delle criptovalute. Inoltre, secondo l’analista, il 2020 sarà un’anno migliore rispetto al 2019, che è stato pieno di fluttuazioni imprevedibili. L’affermazione di Lee è sostenuta dal fatto che, nonostante la volatilità, il prezzo della prima criptovaluta è cresciuto del 120% rispetto ai minimi di quest’anno.

 

Inoltre ricordiamo che, in precedenza, il venture capitalist Tim Draper ha dichiarato che il tasso di bitcoin salirà a $ 250.000 entro il 2022 e che il rally inizierà nei prossimi 6-12 mesi. Invece la crescita esponenziale, secondo Draper, partirà dopo il lancio della valuta digitale Libra di Facebook, che secondo l'investitore contribuirà alla mass adoption delle criptovalute.