Il prezzo di bitcoin ha aggiornato il massimo di due mesi: BTC sopra i $ 9000

19 Gennaio, 2020

Nella notte di domenica 19 gennaio, il prezzo della prima criptovaluta, per la prima volta quest'anno, ha superato i $ 9.000. L'ultima volta che Bitcoin fu scambiato vicino ai massimi di quest’anno era la prima metà di novembre, quando il mercato ha subito un imprevisto aumento a breve termine a causa delle notizie sulle iniziative blockchain della Cina.

 

Secondo il servizio analitico Tradingview, la nuova crescita della prima criptovaluta è iniziata intorno alle 01:00 UTC di domenica. In poche ore, il prezzo è salito a $ 9188, per poi entrare in una leggera correzione e fermarsi intorno ai $ 9000. La capitalizzazione di Bitcoin ha superato i $ 165 miliardi e l’indice “BTC Dominance” è rimasto intorno ai 66%.

 

btc-2020-01-19

 

Un certo numero di analisti nota che il tasso di crescita di Bitcoin, in questo caso, è superiore alle previsioni basate sui movimenti annuali. Secondo loro, il periodo di accumulo nella zona di $ 8500 doveva durare fino alla fine di febbraio.

In totale, dall'inizio dell'anno, il prezzo di Bitcoin è aumentato di circa $ 2.000, o quasi il 28% in meno di tre settimane. Invece la crescita registrata nelle ultime 24 ore è di circa il 3%.

 

Questa mattina, anche la maggior parte delle altcoin principali si trova nella zona verde. Pertanto, il prezzo della seconda criptovalute in termini di capitalizzazione - Ethereum ha superato i $ 175, XRP ha registrato la crescita del 5%, inoltre la capitalizzazione di quest’ultimo ha superato i $ 10 miliardi. Allo stesso tempo, Bitcoin Cash e Bitcoin SV, che negli ultimi giorni mostravano una rapida crescita, sono entrati in leggerà correzione.

 

Schermata-2020-01-19-alle-11-02-54

 

Infine, la capitalizzazione totale di mercato si è avvicinata a $ 250 miliardi.