Coinbase sospenderà il trading in XRP il 19 gennaio

Fonte immagine: Cryptorivista, Marco Laurenti

Alla luce della recente azione della SEC contro Ripple Labs, Inc. , Coinbase prevede di sospendere il trading in XRP martedì 19 gennaio 2021 alle 10:00 PST.

Cosi in una nota di Paul Grewal, Chief Legal Officer, Coinbase annuncia la sospensione del servizio di trading per XRP.

Alla luce della causa della SEC contro Ripple Labs, Inc , la società statunitense ha deciso di sospendere le coppie di trading XRP sulla piattaforma. 

Il trading sarà limitato a partire dal 28 dicembre 2020 alle 14:30 PST e sarà completamente sospeso martedì 19 gennaio 2021 alle 10:00 Pacific Standard Time *. Il tema continuerà a fornire aggiornamenti aggiuntivi, se presenti, tramite l’account del supporto di Coinbase, incluse eventuali modifiche su i tempi

La sospensione del trading non influirà sull’accesso dei clienti ai portafogli XRP che rimarranno disponibili per la funzionalità di deposito e prelievo anche dopo la sospensione del trading. 

Inoltre, i clienti potranno continuare ad usufruire di Spark Airdrop precedentemente annunciato e continueremo ad averli presenti sia nei servizi di custodial che all’interno del Wallet.

Continueremo a monitorare gli sviluppi legali relativi a XRP e ad aggiornarvi non appena saranno disponibili ulteriori informazioni.

La società Coinbase ha inoltre sottolineato come il trading potrebbe essere interrotto anche prima della data indicata qualora fosse necessario, al fine di garantire i parametri di sicurezza richiesti dalle varie giurisdizioni.

Crypto menzionate (1)

Xrp / XRP

$ 0.28