CoinMetrics: l’emissione giornaliera delle stablecoin ha raggiunto i 100 milioni di dollari

Secondo il co-fondatore di CoinMetrics Nic Carter, da metà luglio, il tasso di crescita della capitalizzazione di mercato totale delle stablecoin è salito a $ 100 milioni al giorno.

Il grafico di Carter si basa sui dati di emissione delle seguente stablecoin: Tether (USDT), USD Coin (USDC), Paxos Standard Token (PAX), Binance USD (BUSD), Dai (DAI), Huobi USD (HUSD) e USDK.

“Tutti erano così entusiasti della crescita del settore DeFi che nessuno se ne accorto che, da metà luglio, la capitalizzazione delle stablecoin cresce in media di $ 100 milioni al giorno”, ha scritto Carter.

Secondo l’esperto, la crescita della capitalizzazione delle stablecoin è dovuta soprattutto all’yield farming, che viene praticato molto spesso dagli utenti di finanza decentralizzata (DeFi).

Infatti, secondo il rapporto di Carter, le stablecoin come DAI e USDC sono tra le più popolari all’interno del settore DeFi.

Tuttavia, sottolinea il co-fondatore di CoinMetrics, la posizione dominante all’interno del mercato delle stablecoin continua a detenere Tether, con una quota pari a circa l’80%

Secondo i dati della piattaforma analitica CoinGecko, dal 15 luglio la capitalizzazione di USDT è aumentata da $ 9,85 miliardi agli attuali $ 13,77 miliardi, mentre il volume degli scambi giornalieri di Tether è balzato di 2,6 volte, da $ 18,4 miliardi a $ 47,8 miliardi.

Infine ricordiamo che, di recente, il valore trasferito attraverso il la stablecoin Tether (USDT) ha superato lo stesso indice di Bitcoin e PayPal.

Per non perdere le notizie più importanti provenienti dal mondo delle criptovalute iscriviti a CryptoRivista su: Facebook Twitter Telegram LinkedIn.

Crypto menzionate (1)

Tether / USDT

$ 1.00