Dopo l’halving gli utenti hanno ritirato da gli exchange $ 230 milioni in Bitcoin

Dopo il terzo halving di Bitcoin, avvenuto lunedì 11 maggio, gli utenti hanno ritirato da gli exchange quasi 24.000 BTC (circa $ 233 milioni al tasso di cambio odierno). Tali dati sono stati divulgati dalla società analitica Glassnode.

Schermata-2020-05-14-alle-14-33-19

Inoltre sottolineiamo che, il deflusso di Bitcoin da gli exchange è iniziato ad aprile, per poi rallentarsi in prossimità dall’halving.   

Nel mese di aprile, i volumi degli scambi sono diminuiti del 25% rispetto a marzo 2020. Inoltre, il traffico sulla maggior parte delle piattaforme di scambio si è notevolmente ridotto.

Quindi, attualmente, la situazione attorno a Bitcoin è molto incerta. Alcuni esperti dicono che  a causa della resa dei miner, dopo l’halving, il prezzo di Bitcoin potrebbe presto crollare. Invece il tasso di BTC, oggi, sta mostrando una crescita esponenziale nonostante il ritiro di centinaia di milioni di dollari da gli exchange. 

Crypto menzionate (1)

Bitcoin / BTC

$ 19331.11