I principali servizi che dovrebbe conoscere ogni possessore di criptovalute per “non perdere il treno”

Fare soldi con le criptovalute richiede un’approfondita conoscenza del mercato e soprattutto la capacità di arrivare alle notizie principali del settore prima degli altri. In questo articolo esamineremo le principali app, crypto-sveglie, canali Telegram e Twitter che ogni investitore in criptovalute dovrebbe conoscere per “non perdere il treno”.

Crypto-Sveglie

Le “crypto-sveglie” ti aiuteranno a non perdere le fluttuazioni dei prezzi delle criptovalute. Ad esempio, se il tasso di Bitcoin, o di una qualsiasi altcoin, si sta avvicinando ad un resistenza importante, puoi richiedere un avviso (notifica) tramite la piattaforma gratuita cryptocurrencyalerting.com.

Aggregatori di notizie

Il sito aggregatore di notizie cryptopanic.com ti aiuterà a tenere traccia di tutto ciò che sta accadendo nel mondo delle criptovalute. La piattaforma raccoglie le notizie in tempo reale dai principali portali informativi, canali YouTube, thread di Reddit, account di social media di rappresentanti influenti della crypto-community e altre fonti.

Bot di Twitter

I Bot di Twitter, come ad esempio Whale Alert, ti aiuteranno a rimanere aggiornato su tutte le più grandi, anormali o sospette transazioni di criptovalute. Whale Alert tiene traccia anche di grandi flussi di criptovaluta verso marketplace e cold wallet. Un’altro bot interessante è Scam Alarm, che informa gli utenti sui progetti sospetti.

Bot di Telegram

I Bot di Telegram sono molto simili a quelli di Twitter, ad esempio sul messenger è presente anche il famigerato Whale Alert, così come il suo analogo meno conosciuto di nome Walletscan. Un’altro bot interessante da tenere d’occhio è il FOMO_Bot, che consente di raccogliere le informazioni sulle posizioni aperte long e short su Bitfinex, OKEx, Deribit, FTX, Binance Futures, CoinFLEX, BitMEX e molte altre piattaforme di Futures.

Podcast

Un’altro mezzo efficace per rimanere sempre aggiornati sul crypto-mercato sono i podcast. Ad essempio, Let’s talk bitcoin è una piattaforma con i podcast in lingua inglese su criptovalute, trading e blockchain. Un’altro podcast interessante è Off the Chain, condotto dal co-fondatore di Morgan Creek Digital Anthony Pompliano, in cui gli investitori di Wall Street condividono le loro opinioni sulle criptovalute e sul modo migliore per investire.

Canali YouTube

Ovviamente dopo i podcast non poteva mancare YouTube. Aantonop è il canale dell’esperto di Bitcoin Andreas Antonopoulos, dove potrete trovare diversi video relativi alla blockchain e al trading in un linguaggio semplice. Chris Dunn è un canale in cui i trader condividono i segreti del loro lavoro e forniscono previsioni sul tasso di diverse criptovalute. The Crypto Gateway è un canale italiano con i video informativi sulle criptovalute, trading e le dirette live.

App

Per quanto riguarda le app, TradingView è un delle migliori. Oltre ad avere una vasta quantità di grafici, la piattaforma presenta anche la sezione “Idee”, in cui gli esperti pubblicano gli analisi gratuiti sulle criptovalute e su diversi altri asset.

Per non perdere le notizie più importanti provenienti dal mondo delle criptovalute iscriviti a CryptoRivista su: Facebook Twitter Telegram LinkedIn.