Il 17enne Graham Clark rischia 200 anni di carcere per il hack di Twitter

Il 5 agosto si è tenuta una delle primi audizione contro diciassettenne Graham Ivan Clark, accusato del più grande attacco hacker della storia di Twitter, riporta Tampa Bay Times.

L’adolescente è accusato di 30 capi d’imputazione, tra cui frode, uso improprio dei dati personali e accesso non autorizzato ai dispositivi di altre persone.

Secondo le agenzie di intelligence, a seguito dell’attacco hacker, il giovane ha rubato i Bitcoin per un valore di circa $ 120.000. Se dichiarato colpevole, la condanna di Graham Clark potrebbe arrivare fino a 200 anni di carcere.

Prima dell’inizio del processo, Graham Clark, per mezzo del proprio avvocato, ha informato il tribunale di essere innocente. Attualmente, il giovane è detenuto nel carcere della contea di Hillsborough in Florida.

Gli interrogatori dell’hacker si sono svolte attraverso strumenti di videoconferenza, nello specifico con il servizio Zoom. La trasmissione era pubblicamente disponibile e non richiedeva una password per accedervi.

Grazie all’assenza della password, sotto le spoglie di giornalisti della CNN e della BBC, alla conferenza si sono uniti alcuni burloni, interrompendo il giudice con interventi in un linguaggio volgare.

Durante la conferenza, gli avvocati di Graham Clark hanno chiesto alla corte di ridurre l’importo della cauzione da $ 725 mila a uno più ragionevole, ma il giudice ha respinto la richiesta.

Presumibilmente Graham Clark era la mente dietro l’hack di Twitter. Il 17enne ha lavorato insieme il 22enne Nima Fazeli di Orlando e il 19enne britannico Mason Sheppard.

Tuttavia, gli adolescenti hanno affermato di aver ricevuto un ordine di hacking da un teerzo soggetto, ma su cui attualmente non ci sono informazioni riguardo la sua identità.

Infine ricordiamo che, gli attacchi hacker nel mondo delle criptovalute sono un evento abbastanza ordinario. Nei primi 11 anni dell’esistenza di Bitcoin si sono verificati migliaia di attacchi hacker con conseguenze gravissime e decine di miliardi di dollari rubati.

Per non perdere le notizie più importanti provenienti dal mondo delle criptovalute iscriviti a CryptoRivista su: Facebook Twitter Telegram LinkedIn.

Crypto menzionate (1)

Bitcoin / BTC

$ 10649.08