Il 72% delle aziende “Fortune 100” fa la ricerca sulla blockchain

Il 72% delle più grandi aziende nella lista “Fortune 100” sta esplorando le opportunità della blockchain. Molti stanno già lanciando i propri servizi servizi basati sulla tecnologia del registro distribuito, riporta The Block.

“Fortune 100” è una lista di 100 maggiori società al mondo in base al loro fatturato. Lo schema seguente mostra la composizione della lista per settore:

Schermata-2020-06-17-alle-13-50-16

“La Crypto-mania del 2017 ha ispirato alcune delle più grandi aziende occidentali a sperimentare sistemi blockchain”, ha dichiarato l’analista di The Block Steven Zheng.

Di 72 aziende, circa il 42% sta ancora ricercando superficialmente nuove tecnologie e non ha ancora lanciato un progetto “pilota” o un prodotto.

Schermata-2020-06-17-alle-13-51-40

Tra il settore aziendale, la soluzione più popolare per l’adozione della blockchain è il Fabric, sviluppato dal consorzio Hyperledger. Quest’ultimo è attivamente utilizzato da giganti come IBM e Walmart.

Schermata-2020-06-17-alle-13-52-18

Inoltre, anche Ethereum e Corda, del consorzio blockchain R3, si sono rivelate molto popolari tra le aziende “Fortune 100”.

Crypto menzionate (1)

Ethereum / ETH

$ 357.88