InfoCert e Algorand: insieme per creare un ecosistema d’identità digitale basata sulla blockchain

Fonte immagine: Cryptorivista, Marco Laurenti

Grazie agli Algorand Standard Assets, la piattaforma decentralizzata di identità digitale DIZME garantirà processi di monetizzazione delle credenziali veloci, fluidi e sicuri.

InfoCert (Tinexta Group), la più grande Certification Authority a livello europeo, e Algorand, piattaforma blockchain di ultima generazione, annunciano di aver siglato una partnership finalizzata all’implementazione degli Algorand Standard Assets (ASA) nella piattaforma DIZME di InfoCert al fine di creare processi di monetizzazione fluidi e trasparenti nello scambio di informazioni certificate relative alle identità digitali. 

L’integrazione degli ASA nella piattaforma DIZME arricchirà quest’ultima di un Medium of Exchange (MOE). Di conseguenza si potrà utilizzare il Dizme Token per gestire in maniera sicura il pagamento delle micro-transazioni di scambio delle credenziali con grande velocità. In questo modo gli attori opereranno in un ecosistema d’identità digitale basata sulla blockchain di seconda generazione con bassi costi di utilizzo e massima stabilità.

“Il nostro obiettivo è rendere DIZME un ecosistema d’identità distribuita dove gli owner non solo esercitino pieno controllo sulle proprie credenziali, ma beneficino anche di un sistema di remunerazione premiante, senza necessità di intermediari: con Algorand ci assicuriamo la migliore tecnologia blockchain per raggiungere tale obiettivo, garantendo la monetizzazione sicura e veloce delle credenziali scambiate. Siamo convinti che questa partnership non sia solo un tassello fondamentale per lo sviluppo e la diffusione ulteriori di DIZME, ma potrà evolvere a supporto del nostro impegno quali facilitatori della digital transformation a livello globale” – dichiara Daniele Citterio, CTO di InfoCert (Tinexta Group) 

“La soluzione di self sovereign identity che InfoCert porta all’interno dell’ecosistema di Algorand è una componente cruciale”, afferma Steve Kokinos, CEO di Algorand. “Siamo entusiasti che InfoCert abbia scelto Algorand e crediamo che la loro offerta fornisca un’alternativa ideale per una soluzione centralizzata per le informazioni personali, qualcosa ancora non risolto nel mondo digitale di Internet”.

DIZME E ALGORAND

DIZME è la piattaforma decentralizzata di identità digitale ideata da InfoCert e implementata tecnologicamente dalla sua partecipata eTuitus, spinoff dell’Università di Salerno. Integra il mondo SSI (Self Sovereign Identity), basato su tecnologia blockchain, con la compliance normativa eIDAS, sommandone i rispettivi benefici: una identità digitale distribuita ma a piena validità legale. Alla Trust Community di DIZME partecipano i partner (issuer) selezionati da InfoCert per la loro capacità di contribuire alla crescita del network con i propri set di credenziali, le terze parti (verifier) che desiderino utilizzare le credenziali DIZME all’interno dei propri processi e, ovviamente, gli utenti internet (owner) titolari dei dati.

InfoCert SpA

InfoCert, Tinexta Group, è la più grande Certification Authority europea, attiva in oltre venti Paesi. La società eroga servizi di digitalizzazione, eDelivery, Firma Digitale e conservazione digitale dei documenti ed è gestore accreditato AgID dell’identità digitale nell’ambito di SPID (Sistema Pubblico per la gestione dell’Identità Digitale). InfoCert investe in modo significativo nella ricerca e sviluppo e nella qualità: detiene un significativo numero di brevetti mentre le certificazioni di qualità ISO 9001, 27001 e 20000 testimoniano l’impegno ai massimi livelli nell’erogazione dei servizi e nella gestione della sicurezza.

Il Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni InfoCert è certificato ISO/IEC 27001:2013 per le attività EA:33-35. InfoCert è leader europeo nell’offerta di servizi di Digital Trust pienamente conformi ai requisiti del Regolamento eIDAS (regolamento UE 910/2014) e agli standard ETSI EN 319 401, e punta a crescere sempre di più a livello internazionale anche mediante acquisizioni: detiene il 51% di Camerfirma, una delle principali autorità di certificazione spagnole, il 50% di LuxTrust, azienda leader nel Digital Trust in Lussemburgo, e il 16,7% di Authada, Identity Provider tedesco all’avanguardia. InfoCert, infine, è proprietaria dell’80% delle azioni di Sixtema SpA, il partner tecnologico del mondo CNA, che fornisce soluzioni tecnologiche e servizi di consulenza a PMI, associazioni di categoria, intermediari finanziari, studi professionali ed enti.

Algorand

Algorand – fondata da Silvio Micali, professore del Massachusetts Institute of Technology (MIT) e vincitore del Premio Turing, spesso definito “Premio Nobel per l’informatica” – è una piattaforma di blockchain che supera i limiti delle blockchain di prima generazione . Attraverso l’innovativo sistema di costruzione del consenso “Pure Proof of Stake”, si abilita la creazione di un registro delle transazioni digitali altamente scalabile, decentralizzato e sicuro, mentre gli Algorand Standard Assets (ASA) rendono possibile la “tokenisation” (rappresentazione digitale standardizzata) di qualsiasi tipo di asset, incluse valute, monete e monete stabili.