Le aziende ora possiedono $ 30 miliardi in Bitcoin

Fonte immagine: Cryptorivista, Crypto Rivista

Le aziende che hanno investito in Bitcoin quest’anno hanno preso una buona decisione poiché il prezzo di Bitcoin continua a salire giorno dopo giorno.

Alcune società sparse in tutto il mondo ora detengono un totale di 1,15 milioni di Bitcoin nelle loro tesorerie. Si tratta di un valore in cripto per un pari oltre i $ 30 miliardi, grazie all’ultimo boom dei prezzi (che è in parte dovuto alle principali aziende che hanno acquistato l’asset). 

Le cifre, pubblicate da Bitcoin Treasuries , mostrano che 29 società possiedono il 5,48% dell’offerta totale di Bitcoin. 

Di tutte le società elencate, la società americana di business intelligence MicroStrategy è quella con il maggior quantitativo arrivando a detenere oltre $ 1,8 miliardi in cripto.

Questo perché il suo CEO, Michael Saylor, si definisce evangelista di Bitcoin e crede che l’asset sia migliore dell’oro e sta acquistando la criptovaluta come se non ci fosse un domani.

Il 21 dicembre, la società ha acquistato 29.646 Bitcoin, oggi per un controvalore di oltre 800 milioni di dollari.

Altre società inserite nell’elenco che detengono Bitcoin includono la società di investimento Galaxy Digital, con $ 448 milioni; la società di pagamenti Square, con oltre $ 126 milioni e la compagnia mineraria Hut 8  che ha 79 milioni di dollari in cripto.

Ma nonostante la cifra di $ 30 miliardi sembri elevata, la stragrande maggioranza delle società nell’elenco è correlata allo sviluppo e all’utilizzo in vari settori degli asset cripto. Abbiamo ancora un po’ di tempo prima che gli hedge fund in tutto il mondo inizino a detenerne. 

Detto questo, molti ne parlano costantemente e alcuni stanno investendo , quindi forse inizieranno a tenerlo nei loro portafogli privati e sociatari prima del previsto. 

Crypto menzionate (1)

Bitcoin / BTC

$ 56819.00