Messari: ecco le criptovalute più redditizie del 2020

La startup analitica Messari ha stipulato una classifica delle criptovalute più redditizi del 2020. Il rating è guidato da HBAR (Hedera Hashgraph).

Schermata-2020-04-14-alle-14-05-33

La top cinque è composta da: Hedera Hashgraph (+215%), Streamr (+184%), Datum (+167%),  Numeraire (+163%) e Kyber Network (+149%).

Schermata-2020-04-14-alle-14-06-38

Le criptovalute orientate alla privacy, Beam e Grin, al contrario, sono finite tra le prime cinque asset con la peggior performance.

Schermata-2020-04-14-alle-14-07-48

Quindi, tra le monete meno redditizie del 2020 troviamo: Fetch.ai (-61%), Bread (-52%), FunFair (-51%), Grin (-50%) e Beam (-49%)

Per quanto riguarda la criptovaluta HBAR, la sua crescita, probabilmente, è dovuta al fatto che Google ha deciso di entrare a far parte del consiglio di amministrazione di Hedera Hashgraph.

Schermata-2020-04-14-alle-14-08-37

Inoltre ricordiamo che, di recente, la CCID ha pubblicato la diciassettesima classifica delle criptovalute cinese.