Larry Cermak: Il valore del 95% delle criptovalute è pari a zero

23 Dicembre, 2019

L'analista di The Block, Larry Cermak, è giunto alla conclusione che il prezzo del 95% degli asset digitali esistenti è tecnicamente pari a zero, poiché non hanno liquidità.

 

Per la sua analisi, Cermak ha usato i dati degli ordini (order book) forniti dalle piattaforme di scambio (exchange) e non i volumi di trading, che, secondo l’analista, sono facilmente falsificabili.

 

Escludendo tutte le stablecoin, l'analista ha creato un elenco di 20 criptovalute più liquide:

 

Quando si considerano gli ordini aggregati da tutti gli exchange, la liquidità di bitcoin è stata cinque volte superiore a quella di Ethereum e 10 volte superiore a tutte le altre criptovalute, tra cui EOS, Litecoin, XRP e Bitcoin Cash.

 

Il grafico, che mostra le prime 100 criptovalute in termini di liquidità, dimostra ancora meglio il divario tra Bitcoin e altri altcoin, ha sottolineato Cermak.

 

Poiché il servizio analitico CoinGecko mostra i dati di 6.445 valute digitali, il 94.6%, sottolinea l’analista, non è liquido.

 

"Penso che questo numero continuerà a crescere e la liquidità si consoliderà nelle prime  20 criptovalute", ha concluso Larry Cermak.

Inoltre ricordiamo che, sulla base di un'analisi logaritmica, l'analista Benjamin Cowen ha previsto una nuova bolla di altcoin, che porterà la capitalizzazione totale di tutte le criptovalute a più di $ 11 trilioni.