YouTube: La campagna anti-crypto arriva anche in Italia

25 Dicembre, 2019

Come abbiamo riportato ieri, gli autori di numerosi canali YouTube americani hanno riferito che la gestione del video hosting ha rimosso i loro video che parlavano di criptovalute.

 

Ora la tendenza è arrivata anche in Italia, con il canale di The Crypto Gateway - Investire In Criptovalute (12 mila iscritti) che si è ritrovato con uno “strike” per la pubblicazione di "contenuti pericolosi".


La segnalazione è arrivata per il video “KuCoin - Tutorial e Guida completa”, in cui The Crypto Gateway spiegava passo per passo la procedura di registrazione ed utilizzo dell’exchange di criptovalute.  

“Leggendo in giro, noto di non esser l'unico: molti colleghi hanno ricevuto un trattamento simile, sempre in questi giorni, e hanno visto molti loro video eliminati. Nei prossimi giorni proverò a presentare un ricorso. Vi garantisco che non mi lascerò scoraggiare, e le mie attività continueranno in qualsiasi caso. Purtroppo, questi sono i contro dell'utilizzo di piattaforme centralizzate: ti fanno sempre sentire ospite (a volte indesiderato) a casa loro. Questo deve cambiare.”, ha dichiarato Luca di The Crypto Gateway.

 

I rappresentanti del video hosting non hanno ancora commentato la situazione.

 

Inoltre sottolineiamo che, nei termini e condizioni di YouTube non appare un divieto diretto di menzionare le criptovalute. Nella clausola relativa alle merci vietate è possibile trovare solo la "valuta falsa". Tuttavia non è chiaro quanto questo si applichi alle criptovalute.