PayPal annuncia piani per espandere la presenza nel mercato delle criptovalute

Il gigante dei pagamenti digitali PayPal sta lavorando per aumentare la propria presenza nel campo di Bitcoin e di altre criptovalute. La notizia è stata riportata da The Block con riferimento ad una lettera di PayPal alla Commissione Europea.

In una lettera inviata alla Commissione europea a marzo, PayPal riferisce che sta “seguendo l’evoluzione del settore delle criptovalute” e ha adottato “misure mirate e concrete per migliorare ulteriormente le opportunità in questo settore“.

Leggi tutta la lettera cliccando qui 


Attualmente, la lettera di PayPal è diventata parte delle consultazioni pubbliche avviate dalla Commissione europea a dicembre 2019, nel tentativo di ottenere un feedback sul quadro normativo per le criptovalute.

Inoltre, i rappresentanti di PayPal hanno annunciato che sono favorevoli all’iniziativa della Commissione Europea. Secondo il management dell’azienda, la blockchain e le crypto possono “aumentare l’accessibilità ai servizi finanziari riducendo o eliminando alcuni punti deboli presenti attualmente nei pagamenti digitali.”

“Con l’evolversi delle tecnologie come la blockchain, una solida regolamentazione che promuova l’innovazione e favorisca la trasparenza può aiutare il settore a crescere e prosperare”, questo è quanto si evince dalla lettera inoltrata.

PayPal vuole che la Commissione Europea fornisca alle società chiare definizioni della blockchain e delle criptovalute, in modo che la legge possa garantire una protezione adeguata per i consumatori e gli investitori. Inoltre, la società ha proposto di introdurre le criptovalute nel quadro delle norme antiriciclaggio.

Attualmente, la società PayPal è titolare di una licenza bancaria rilasciata in Lussemburgo. Ciò le consente di servire 95 milioni di clienti in 31 paesi in Europa.

Infine ricordiamo che, a giugno di quest’anno, si è saputo che PayPal e il suo servizio di pagamento mobile Venmo si stavano preparando per offrire agli utenti la possibilità di acquistare / vendere le criptovalute.