PayPal: rimuove la waiting list e aumenta i limiti settimanali

Fonte immagine: Cryptorivista, Marco Laurenti

Tutti i titolari di account PayPal idonei negli Stati Uniti possono ora acquistare, detenere e vendere criptovaluta. L’azienda ha anche aumentato la quantità di criptovaluta che gli utenti possono acquistare in una settimana.

PayPal ha confermato i suoi piani sull’introduzione della possibilità di acquisto di bitcoin in un annuncio del 21 ottobre che ha causato un forte interesse nel settore.

Il CEO Dan Schulman ha affermato che solo il 10% dei clienti PayPal negli Stati Uniti aveva accesso al servizio di acquisto di criptovalute.

Il gigante dei pagamenti ha aumentato inoltre i limiti di acquisto settimanali di criptovalute da $ 10.000 a $ 20.000 ed ha affermato che i restanti clienti statunitensi avrebbero avuto accesso alle criptovalute nelle prossime due o tre settimane. 

Paypal agendo così rapidamente e aumentando ancora una volta il limite di acquisto sta riscuotendo un interesse sempre maggiore.

Secondo i termini e le condizioni di criptovaluta di PayPal : “Al momento NON sei in grado di inviare Crypto Assets a familiari o amici, utilizzare Crypto Assets per pagare beni o servizi o ritirare Crypto Assets dal tuo Cryptocurrencies Hub ad un wallet esterno”.

Il prezzo di bitcoin è aumentato del 32,54% dal 21 ottobre, data dell’annuncio di PayPal.

Per non perdere le notizie più importanti provenienti dal mondo delle criptovalute iscriviti a CryptoRivista su:

 Facebook – Twitter – Telegram – LinkedIn.

Crypto menzionate (1)

Bitcoin / BTC

$ 18637.56