Pool-X: pianficato il lancio di un Exchange NFT su KuCoin

Fonte immagine: Cryptorivista, Vlad Golub

Il 13 Novembre 2020, KuCoin, Exchange crypto sostenuto da IDG, ha annunciato che la sua piattaforma di trading di liquidità Pool-X ha aperto il servizio di deposito dei token NFT Dego.Finance (dal 16 Novembre) ed il servizio di prelievo (dal 20 Novembre).

Non fungible token

Gli NFT (non fungible token) sono nati per la prima volta all’interno della blockchain di Ethereum, esattamente con l’avvento dei CryptoKitties. Questi ultimi rappresentavano un nuovo standard ERC che constava nella mera tokenizzazione di oggetti da collezionismo virtuale, nella fattispecie dei gattini.

Proprio così, questa tipologia di token ha reso Ethereum molto lenta a causa dell’enorme successo che questi hanno riscosso. Successivamente ai CryptoKitties sono nate numerose piattaforme di scambio di questi nft, tra le più famose sicuramente Opensea e Rarible su cui chiunque può inserire il proprio NFT e metterlo in vendita.

Per saperne di più: NFT: un trend in crescita esponenziale

NFT su Pool-X

Nei prossimi mesi, Pool-X lancerà ufficialmente la piattaforma di scambio NFT supportando il servizio di trading.  In qualità di prima grande piattaforma di scambio di criptovalute a supportare il deposito e il ritiro di risorse NFT, KuCoin si impegna quindi a contribuire allo sviluppo del settore NFT a lungo termine.

Scenari applicativi

Gli NFT (Non Fungible Tokens) hanno ricchi scenari applicativi in ​​diversi campi come oggetti da collezione, grafica e GameFi.  Le loro caratteristiche uniche e indivisibili hanno ne hanno inoltre aumentato l’accettazione e richiesta da parte del mercato, portando gli NFT ad essere considerati la nuova tendenza nel mondo crypto dopo la smania DeFi. 

Secondo un rapporto pubblicato dal sito web di analisi dei dati NFT, il volume delle transazioni NFT nella prima metà del 2020 è salito a 230 milioni di dollari, con un aumento di quasi il 300% anno su anno.  Gli utenti attivi hanno raggiunto 78.881 con un aumento del 5,7%.

Il supporto di KuCoin al deposito e al ritiro delle attività NFT indica che le NFT entreranno presto nelle piattaforme di trading più utilizzate per la circolazione.  Al momento, il trading di asset NFT è abbastanza ostico per gli utenti perché molti non hanno ancora familiarità con le transazioni on-chain. 

NFT sugli exchange

La piattaforma di trading ridurrà notevolmente le barriere all’ingresso del trading di NFT, rendendolo semplice ed intuitivo. Le piattaforme come gli exchange diventeranno un canale importante per la divulgazione dei concetti NFT e l’incremento della liquidità per questo tipo di asset.

Johnny Lyu, CEO di KuCoin Global, ha dichiarato:

KuCoin presta molta attenzione al mercato NFT. Sebbene al momento gli NFT non abbiano abbastanza attenzione sul mercato, il potenziale è grande. Inoltre, presentano molti scenari applicativi in diversi ambiti quali ​​assicurazioni, obbligazioni, opzioni e non solo. Persino creare un mondo reale virtuale sulla blockchain! Quindi, abbiamo deciso di lanciare la NFT Trading Board per facilitare la partecipazione degli utenti nell’investimento di NFT. E abbiamo donato 100.000 KCS a Dego.Finance per aiutarne lo sviluppo“.

Ed ancora ha aggiunto:

In futuro, faremo ancora di più per risolvere le problematiche incontrati nel campo NFT e per costruire un prospero mondo attorno a questi progetti

Importante sottolineare come questo standard di token non ha un valore intrinseco ma segue la logica del mercato del collezionismo, pertanto esistono token unici nel loro genere e richiestissimi che sono stati scambiati per centinaia di migliaia di dollari.

Anche Cryptorvst si è lanciata nel mondo NFT!