La Malesia ha creato il quadro normativo per condurre IEO e ICO

16 Gennaio, 2020
La Malaysian Securities Commission (SC) ha sviluppato il quadro normativo per gli organizzatori di Initial Coin Offers (ICO) e Initial Exchange Offers (IEO).    

Alle startup è consentito distribuire i token tramite venture capitalist e istituti finanziari senza vendere azioni e senza utilizzare strumenti di debito. Sia gli investitori istituzionali che quelli al dettaglio possono partecipare alle campagne.

 

L'importo massimo che può essere attratto attraverso un ICO è pari a 100 milioni ringgit malesi (circa $ 24,5 milioni). Dopo la fine del token sale, l'autorità di vigilanza controllerà la spesa dei fondi raccolti di ogni progetto.

 

Le piattaforme che conducono l’IEO invece, dovrebbero registrarsi in modo indipendente presso il regolatore, nonché controllare autonomamente i token che collocano, in modo da garantire l’integrità del progetto che offrono agli utenti.

 

Le nuove regole entreranno in vigore nella seconda metà del 2020.