Tether: “Bruciati” 220 milioni di token USDT

L’utente Twitter “Whale Alert” ha registrato oggi il “burn” di 220 milioni di token USDT. Questo evento non ha influito in alcun modo sul mercato delle criptovalute e sul tasso del dollaro tokenizzato prodotto da Tether Limited.

La società Tether, che in precedenza ha creato 200 milioni di USDT, ora ha bruciato circa lo stesso importo. I rappresentanti della compagnia hanno giustificato tale azione con la procedura di trasferimento dei token USDT dal protocollo Omni (Bitcoin) alla blockchain di Ethereum. 

 

Tuttavia, nonostante sono stati bruciati 220 milioni di dollari tokenizzati, l’offerta di mercato dei token di Tether non verrà modificata durante la ridistribuzione dell’USDT.

Crypto menzionate (1)

Tether / USDT

$ 1.00