VanEck: il tasso di Bitcoin sta rafforzando la correlazione con l’oro

Gli esperti del fondo d’investimento VanEck Global hanno concluso che, nell’ultimo periodo, il tasso di Bitcoin è sempre più correlato con l’oro a causa della crisi causata dalla pandemia di COVID-19. Ciò rafforza lo stato della criptovaluta come bene rifugio sicuro, riporta ETF Trends.

Secondo il rapporto pubblicato dal team di VanEck:

“A breve termine, la correlazione di Bitcoin con l’oro ha raggiunto un livello senza precedenti. Riteniamo che ciò possa rafforzare ulteriormente lo status di BTC come un bene di rifugio ed aumentare il suo potenziale come “oro digitale”. 

Allo stesso tempo, a lungo termine, l’indicatore rimane basso.

Schermata-2020-04-06-alle-19-35-19

Inoltre, gli esperti evidenziano anche un aumento della correlazione tra i movimenti del prezzo di Bitcoin e il valore delle obbligazioni americane, che tradizionalmente sono state un rifugio sicuro per gli investitori durante le vendite in borsa.

In termini di attrattiva per gli investitori, sottolineano gli analisti di VanEck, l’aggiunta di Bitcoin ad un portafoglio con il 60% di azioni e il 40% di obbligazioni può ridurre significativamente la sua volatilità. Tuttavia, al momento, sulle borse americane non ci sono gli Exchange-traded fund (ETF) basati sulle principali criptovalute.

Crypto menzionate (1)

Bitcoin / BTC

$ 10863.60