Wirex annuncia la partnership con Mastercard

La startup Wirex è diventata la prima piattaforma di criptovalute a firmare una partnership con il circuito di pagamenti Mastercard, riporta il comunicato stampa della società.

“Siamo lieti di annunciare una nuova partnership con il gigante mondiale dei pagamenti MasterCard. In qualità di prima piattaforma nativa di criptovalute al mondo a garantire l’adesione come membro principale di MasterCard, siamo molto fieri ed entusiasti di poter portare la criptovaluta a un pubblico più esteso.” afferma il comunicato do Wirex.

Fonte: Wirex

Attraverso questa collaborazione, Wirex sarà in grado di emettere le proprie crypto-carte sul circuito di pagamento Mastercard, il che consentirà all’azienda di arrivare ad un pubblico più vasto. Attualmente, Wirex emette le proprie carte esclusivamente sul circuito Visa. Per di più. la partnership con Mastercard è stata possibile grazie al fatto che la startup è regolata dalla Financial Conduct Authority (FCA) del Regno Unito.

Inoltre, le dichiarazioni di Mastercard hanno rivelato l’interesse dell’azienda per i progetti congiunti con le crypto-startup. A tal fine, il gigante dei pagamenti ha semplificato l’accesso al proprio “acceleratore” per altre società di criptovalute. Quindi, molto probabilmente, nei prossimi mesi vedremo uno scontro tra Mastercard e Visa per il dominio nel settore delle crypto-carte.  

Infine ricordiamo che, la concorrenza nel settore delle crypto-carte sta crescendo ogni giorno. Dopo Wirex, Coinbase e MCO, anche l’exchange di criptovalute Binance ha annunciato il lancio della propria carta di debito Visa.