YouTube ci risiamo! Partita una nuova ondata di blocchi

Oggi, il 10 aprile, lo youtuber The Crypto Gateway ha riportato che il video hosting più popolare del mondo, YouTube, ha chiuso ed eliminato il suo canale. Luca Boiardi, l’autore di The Crypto Gateway, ha dichiarato che youtube ha chiuso il suo canale per una presunta “violazione delle linee guida della community”.

“Le sorprese con YouTube non finiscono mai. E l’ultima è questa: la terminazione del mio canale. Motivo? Una presunta violazione delle Community Guidelines. Da sottolineare che non ho ricevuto nemmeno uno strike in 3 anni di attività”, ha dichiarato Luca Boiardi. 

Inoltre, sottolinea Boiardi, anche gli youtuber americani hanno riscontrato lo stesso problema. Dopo un’indagine The Crypto Gateway ha dichiarato: 

“Sembra che io non sia l’unico. Ho visto su Twitter che ad alcuni colleghi Americani è successa la stessa cosa in questi giorni.”

I motivi del blocco sono ancora sconosciuti, youtube non ha ancora rilasciato nessuna nota ufficiale. Tuttavia Luca Boiardi non si abbatte: 

“Inutile dire che mi sono già mosso per contestare la decisione e fare di tutto per riavere indietro il canale. Altrettanto inutile dire che, qualora non ci dovessi riuscire, sposterei altrove i miei contenuti. Fortunatamente ho una community molto forte ed unita, ed è quella a cui tengo, molto più del numero di visualizzazioni.” 

Da parte nostra, non ci rimane altro che supportare Luca “The Crypto Gateway” Boiardi con quest’articolo e augurargli di risolvere al più presto i problemi con youtube.

Per seguire la vicenda in tempo reale, iscrivetevi alla pagina Facebook di The Crypto Gateway.