Charles Hoskinson: lo sviluppo di Ethereum è troppo dipendente da Buterin

Uno dei motivi per cui lo sviluppo della piattaforma di smart contract Ethereum non è abbastanza veloce è la figura di Vitalik Buterin e troppa dipendenza dalle sue parole e azioni. Questa opinione è stata espressa in un’intervista a Cointelegraph dal fondatore di Cardano e CEO di IOHK Charles Hoskinson.

“In sostanza, Ethereum si muove alla velocità di Vitalik. Mentre stanno sviluppando qualcosa e Vitalik lo sa fare, allora ci riusciranno a portare il progetto al termine. Ma se parliamo di ricerca, di lancio del prodotto sul mercato, tutto ciò richiede esperienza”, ha affermato Hoskinson.

Inoltre, Hoskinson ha sottolineato che per Vitalik Buterin, Ethereum è il primo grande progetto.

“Non aveva mai fatto nulla di simile prima. Questa è la sua prima compagnia, il suo primo progetto. Non ha mai fatto ricerche, non è mai stato un amministratore delegato”, ha affermato Hoskinson, che è stato anche uno dei cofondatori di Ethereum.

Un altro oggetto di critica da parte di Hoskinson sono le roadmap di Ethereum eccessivamente ottimistiche, il cui contenuto porta ad aspettative non realistiche.

“Penso che il marketing e la cultura di Ethereum non stiano andando bene nella gestione delle aspettative. Le cose che possono richiedere 5, 10, 20 anni, che si tratti della decentralizzazione di Internet, della creazione di una nuova economia di token, della scalabilità sono tutte cose molto complesse, ognuna delle quali richiede molto lavoro sia dal punto di vista scientifico che ingegneristico. Tuttavia, c’è una convinzione nella community di Ethereum che in qualche modo tutto funzionerà e sarà completato entro pochi mesi e anni anziché in decenni”, ha aggiunto.

Allo stesso tempo, Hoskinson sottolinea che ha un grande rispetto per Buterin e vede in Ethereum uno dei principali concorrenti.

“Vitalik è un bravo ragazzo. Non ho mai messo in discussione le sue qualità etiche, i principi morali e la fiducia nel suo prodotto e nel suo ecosistema. Penso che Ethereum non andrà da nessuna parte, rimarrà rilevante e uno dei nostri principali concorrenti “, ha concluso Hoskinson.


Inoltre ricordiamo che, a marzo, Vitalik Buterin ha pubblicato la roadmap di Ethereum per i prossimi 5-10 anni.

Crypto menzionate (1)

Ethereum / ETH

$ 2424.28