Il valore totale delle stablecoin supera i 20 miliardi di dollari

Fonte immagine: CryptoRivista, Andres Bautista

Negli ultimi 12 mesi, la capitalizzazione totale delle stablecoin è cresciuta del 300%, superando i 20 miliardi di dollari.

Appena quattro mesi fa, la market cap delle “monete stabili” non superava i 10 miliardi di dollari.

Dati: coinmetrics.io

Secondo l’analista di TradeBlock, John Todaro, la forte crescita delle ultime settimane è in gran parte dovuta alla correzione di mercato delle criptovalute, anche se non è stata molto forte.

“Poiché molti exchange di criptovalute non offrono il trading in coppie con fiat, l’unica alternativa a disposizione dei trader per coprire i rischi è quella di trasferire fondi nelle stablecoin. Soprattutto durante i periodi di maggiore volatilità del mercato”, ha dichiarato Todaro.

Inoltre, l’analista ha sottolineato che durante i periodi di instabilità politica, le stablecoin offrono un’eccellente opportunità per aggirare il monitoraggio finanziario e altri ostacoli al movimento dei fondi.

Infine ricordiamo che, di recente, i rappresentanti dell’Unione Europea hanno dichiarato che la regolamentazione della crypto-industry sarà incentrata soprattutto sulle stablecoin.

Per non perdere le notizie più importanti provenienti dal mondo delle criptovalute iscriviti a CryptoRivista su: Facebook Twitter Telegram LinkedIn.