Revolut: trading con le criptovalute ora è disponibile a tutti

La startup britannica Revolut ha annunciato di aver aperto la possibilità di fare il trading con le criptovalute a tutti gli utenti, riporta Cointelegraph.

In precedenza, del trading con le criptovalute potevano usufruire solo i titolari delle carte Premium e Metal. Entro la fine, sottolinea il team di Revolut, il crypto-trading sarà esteso anche sui conti Standard. Tale decisione è stata presa a causa della turbolenza economica, causata dalla pandemia di COVID-19.

“Alla luce dei recenti eventi, abbiamo deciso di offrire a tutti i clienti Revolut l’opportunità di padroneggiare vari metodi di diversificazione, incluso l’uso delle criptovalute”, ha affermato la società.

Inoltre, il responsabile del dipartimento di criptovalute di Revolut, Edward Cooper, ha ricordato che le conseguenze della crisi finanziaria del 2008 sono state uno degli incentivi per la creazione di bitcoin e altre criptovalute. Come ora, anche duramente la crisi del 2008, le autorità hanno fatto ricorso alla politica di allentamento quantitativo, che ha causato la volatilità delle valute legali, ha osservato l’uomo.

Infine ricordiamo che, Revolut ha aperto l’accesso agli acquisti in-app di Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Litecoin e XRP per gli account standard a metà marzo. Ma le operazioni con le criptovalute erano limitate.

Crypto menzionate (1)

Bitcoin / BTC

$ 19367.76