Blockchain per le PMI e per gli imprenditori in Italia

Fonte immagine: Immagine: CryptorRvista, Marco Laurenti

Oggi il Sottosegretario Mirella Liuzzi presenterà presso OECD – OCDE, Organisation for Economic Co-operation and Development, il rapporto dedicato a Blockchain per le PMI e gli imprenditori in Italia. Il documento analizza in particolare le caratteristiche e le tendenze delle aziende che introducono servizi basati sulla tecnologia blockchain nel mercato italiano.

Il rapporto oltre all’analisi dei servizi, studia le opportunità e le sfide per lo sviluppo dell’assetto economico, i settori e le imprese interessate e la pertinenza dell’azione volta a migliorare la digitalizzazione e la produttività nel settore delle PMI in generale. Il rapporto illustra altresì le tendenze recenti in materia di regolamentazione e di politiche pubbliche e propone raccomandazioni in merito a queste ultime.

In attesa di conoscere maggiori dettagli in merito, ricordiamo come il nostro Paese durante i mesi di crisi globale ha avuto una forte spinta nello sviluppo delle applicazioni blockchain. Questo attraverso numerosi documenti che sono stati presentati sia dagli organi di Governo che da quelli di vigilanza per le questioni fiscali.

Siamo altresì certi che i prossimi mesi saranno cruciali per valutare sforzi fatti e opportunità per rendere il nostro Paese un esempio nel mondo.

Infine ricordiamo che, a giugno, Il Comitato esecutivo dell’Associazione Bancaria Italiana ha pubblicato delle linee generali della posizione in materia di moneta digitale e CBDC.

Per non perdere le notizie più importanti provenienti dal mondo delle criptovalute iscriviti a CryptoRivista su: Facebook – Twitter – Telegram – LinkedIn.