Prysmatic Labs: “La situazione con Medalla non influenzerà il lancio di Ethereum 2.0”

Il dipendente di Prysmatic Labs Raul Jordan ha dichiarato che il bug che ha interrotto la testnet Medalla di Ethereum 2.0 non avrebbe influenzato i piani per il lancio programmato dell’aggiornamento, riporta un comunicato stampa.

La testnet finale di Ethereum 2.0 è stata lanciata all’inizio di questo mese. Tuttavia, il 14 agosto, Medalla si è divisa in quattro catene differenti a causa dell’improvvisa interruzioni del servizio CDN Cloudflare utilizzato dal client Prysm. Ciò ha modificato l’orario interno dei nodi di quattro ore, quindi i validatori non potevano convalidare correttamente i blocchi nella blockchain attraverso lo staking. Jordan ha dichiarato che il bug ha provocato un “massacro” di circa 3.000 validatori. Tuttavia, Jordan è ottimista e ritiene che tali incidenti dovrebbero verificarsi ed essere elaborati nella testnet per preparare al meglio il lancio della mainnet. Altrimenti, le conseguenze potrebbero essere più gravi se una tale vulnerabilità venisse scoperta nella blockchain principale con fondi reali degli utenti.

Dopo la scoperta del bug, su Twitter è apparso un messaggio di CoinGeek in cui si affermava che Ethereum 2.0 non sarebbe ancora pronto per il lancio e che l’implementazione dell’aggiornamento avrebbe richiesto ancora molto tempo. 

A peggiorare le cose, sono le commissioni (FEE) per le transazioni altissime nella blockchain di Ethereum, che di recente hanno raggiunto il massimo storico a 7 dollari

Tuttavia, Jordan ritiene che la scorsa settimana sia stata ricca di eventi, grazie ai quali gli sviluppatori hanno acquisito una preziosa esperienza e faranno tutto il necessario per garantire che queste situazioni non si ripetano nella blockchain principale (Ethereum 2.0). Jordan ha aggiunto che le affermazioni sulla “morte” della testnet non sono corrette, perché se un numero sufficiente di validatori sarà connesso alla rete, Medalla tornerà a funzionare.

“Abbiamo ancora speranza. Il numero di validatori è cresciuto dallo 0-5% al ​​40%. Resta solo aumentare i numeri che abbiamo di un ulteriore 66%”, ha osservato Raul Jordan.

Secondo lo sviluppatore di Prysmatic Labs, quanto accaduto non influirà sulla data di lancio della fase zero di Ethereum 2.0, prevista 2-3 mesi dopo la creazione del blocco genisys nella blockchain di Medalla. 

Infine, ha sottolineato Jordan, a breve gli sviluppatori pubblicheranno una lista di nuovi requisiti per il lancio dell’aggiornamento relativo alla sicurezza e alla resilienza del client. 

Per non perdere le notizie più importanti provenienti dal mondo delle criptovalute iscriviti a CryptoRivista su: Facebook Twitter Telegram LinkedIn.

Crypto menzionate (1)

Ethereum / ETH

$ 362.51