Analisi Bitcoin Futures del 03/08/2020

Selloff e Liquidazioni

Parliamo di Bitcoin Futures ed il pair con USD. Un momento cruciale quello in cui ci troviamo che segnerà l’andamento del mercato. Bitcoin bullish o Bitcoin bearish, il mercato è un’altalena tra l’euforia del pump e tristezza del dump.

Ieri si è vista una prima candela di svendita pesante, che ha innescato un volume di liquidazioni complessive pari a 1 Miliardo di USD.
Questo scossone ha portato a ritoccare i principali supporti sottostanti: il cluster 10900-11200 (area di lateralizzazione dei giorni scorsi) e 10550 (vecchio top e pool di liquidità in domanda).

La domanda si è fatta sentire, impedendo la perdita di entrambi i supporti. Questo è un bene, in quanto non intacca minimamente il bias di fondo, anche sul breve: Bullish.

Tuttavia, la candela di ieri potrebbe configurarsi come candela di arresto: a meno di impennata e netta prevalenza di domanda. Pertanto mi aspetto almeno qualche giorno di pausa (storno o lateralizzazione) del mercato.

Entry 1 e 2

Gli entry 1 e 2 di ritracciamento rimangono a mio parere ottimi per catturare un eventuale altro flash-dump da liquidazioni di massa, mentre qualora si configuri una lateralizzazione, l’operatività diventerà più chiara nei prossimi giorni.

Diventa particolarmente rilevante il cluster intermedio 1095011050, che attualmente è un pool di domanda, sul quale nelle scorse analisi avevamo identificato un possibile entry aggressivo (che sarebbe scattato proprio ieri!).

La perdita del bias bullish la inquadro invece con la perdita del vecchio range high a 10k, e la confermo con l’assorbimento dell’ultimo impulso rialzista (= perdita dei 9.5k).

Noi rimaniamo gasati ai massimi, e per non perdervi alcuna notizia potrete seguirmi anche su i miei canali social:  YouTube – Facebook – Telegram – Twitch

Leggi anche: Bitcoin aggiorna il massimo annuale e sale sopra i $ 11.700

Crypto menzionate (1)

Bitcoin / BTC

$ 10879.56