Goldman Sachs cerca un VP per il dipartimento di criptovalute

Goldman Sachs, una delle più grandi banche commerciali di investimento al mondo, ha pubblicato un posto vacante di VP (vicepresidente) per la sua divisione di asset digitali (criptovalute) con sede a Londra.

Fonte: Goldman Sachs

Il nuovo dipendente dovrebbe sviluppare e implementare la strategia di asset digitali della banca, studiare l’implementazione della blockchain e le “potenziali iniziative riguardanti le criptovalute“.

Fonte: Goldman Sachs 

Tra i requisiti per il futuro vicepresidente della divisione ci sono “passione per blockchain / asset digitali” (molto probabilmente si tratta di Bitcoin), esperienza nella gestione di progetti (project management) e molto altro ancora.

Il team degli asset digitali farà parte della più ampia divisione dei mercati internazionali di Goldman Sachs.

Infine ricordiamo che, di recente, Goldman Sachs ha annunciato l’assunzione di Matthew McDermott, il nuovo Global Head of Digital Assets, che secondo le prime indiscrezioni si occuperà dello sviluppo di una stablecoin per la banca.

 Per non perdere le notizie più importanti provenienti dal mondo delle criptovalute iscriviti a CryptoRivista su: Facebook Twitter Telegram LinkedIn.