Lanciata la blockchain di Avalanche (AVAX)

Fonte immagine: Avalanche, Andres Bautista

Il team del progetto Avalanche (AVAX), co-fondato dal veterano del settore di Bitcoin (BTC) Emin Gün Sirer, ha lanciato la mainnet della propria blockchain.

Allo stesso tempo, il token AVAX è stato subito listato sull’exchange Binance. Il trading è disponibile nelle seguenti coppie: AVAX / BTC, AVAX / BNB, AVAX / BUSD e AVAX / USDT.

I creatori del progetto stimano la larghezza di banda della rete a 4500 TPS. Secondo loro, Avalanche mostrerà al mondo le vere capacità della blockchain.

“Che tu sia un’azienda, un’organizzazione decentralizzata, uno sviluppatore, un detentore di token o un appassionato, ora puoi utilizzare Avalanche”, afferma il team del progetto.

Che cos’è Avalance (AVAX)

Avalanche (AVAX) è una blockchain, che grazie ad uno speciale protocollo, è in grado di confermare una transazione entro 1-2 secondi. In altre parole, Avalance è, per quanto banale possa sembrare, il “killer di Ethereum“, poiché ETH supporta circa 15 transazioni al secondo e Avalanche prevede di supportare più di 4500 transazioni nello stesso frangente di tempo. La blockchain di Avalahche è stata creata da Ava labs – una piattaforma DeFi, che a sua volta fu fondata da Emin Gün Sirer – uno scienziato informatico turco-americano, attualmente professore associato di informatica alla Cornell University.

A giugno di quest’anno Ava Labs ha raccolto 12 milioni di dollari in una vendita privata di token guidata da Bitmain e Galaxy Digital. Mentre il token sale pubblico ha portato alla società $ 42 milioni.

Per non perdere le notizie più importanti provenienti dal mondo delle criptovalute iscriviti a CryptoRivista su: Facebook Twitter Telegram LinkedIn.