Opinione: Bitcoin e oro resisteranno al crollo del mercato azionario

Fonte immagine: Immagine: unsplash, Vlad Golub

Dan Tapiero, il co-fondatore di 10T Holdings e Gold Bullion International, ha dichiarato che gli indicatori del mercato azionario stanno iniziando a diventare piuttosto allarmanti. Ma, a suo avviso, un possibile crollo del mercato tradizionale a breve termine non influirà sui prezzi dell’oro e Bitcoin.

L’indicatore allarmante di cui ha parlato Tapiero nel suo tweet, è la crescita esponenziale dell’interesse per l’indice S&P 500 da parte degli investitori al dettaglio.

Secondo l’uomo d’affari, la tendenza attuale non può durare a lungo ed è destinata a cambiare, il che farà crollare il mercato azionario. 

Purtroppo da tempo ci sono dati molto allarmanti che riguardano l’andamento del mercato azionario a breve termine. Naturalmente, l’indice ha mostrato una crescita di proporzioni epiche, ma in caso del crollo sarà una situazione spiacevole a lungo termine“, ha scritto Tapiero.

Tuttavia, se lo scenario predetto dovesse avverarsi, secondo Tapiero, i prezzi dell’oro e bitcoin “dovrebbero resistere” al crollo globale.

Infine sottolineiamo che, da maggio, la correlazione tra oro e BTC è quasi raddoppiata a 0,837. Inoltre, i due asset sono tra i più redditizi del 2020.

Per non perdere le notizie più importanti provenienti dal mondo delle criptovalute iscriviti a CryptoRivista su: Facebook Twitter Telegram LinkedIn.

Crypto menzionate (1)

Bitcoin / BTC

$ 19295.54